Pec Group colle e adesivi
Cerca
Close this search box.

Come scegliere la colla vinilica adatta?

colle viniliche2

Come scegliere la colla vinilica adatta

28 Ottobre 2022

La colla vinilica è uno degli adesivi più conosciuti ed utilizzati, sia in ambito hobbistico che professionale per la sua grande versatilità.
Esistono in commercio colle viniliche con diverse formulazioni, ognuna specifica per un differente impiego.

Ma come scegliere la colla vinilica adatta per le proprie necessità? Di seguito andiamo a scoprire come.

Quante colle viniliche esistono?

La suddivisione più importante che si può fare riguardo alle colle viniliche è basata sulle classi dello standard DIN EN 204: da D1 a D4. Questo metodo di classificazione si riferisce alla resistenza dell’adesivo all’umidità e all’acqua.

Per scegliere la colla vinilica giusta, è necessario in primo luogo chiedersi se il manufatto che andremo a realizzare sarà utilizzato in interni privi di umidità, in interni esposti a vapore acqueo o all’esterno.

Se l’oggetto che dovrà essere incollato sarà tenuto in interni e non a contatto con l’acqua, si possono tranquillamente scegliere colle viniliche in classe D1 o D2.

Le viniliche in classe D1 sono perfette per i lavori hobbistici e per le creazioni scolastiche dei bambini, non è adatta per l’incollaggio di legno stagionato.

Le colle viniliche in classe D2 sono invece le più apprezzate dai falegnami, e sono più tenaci delle colle in classe D1. Possiedono un minimo di resistenza all’umidità, sono tuttavia adatte a manufatti che non ne prevedono l’esposizione costante. Sono adatte a questo scopo per la produzione di mobili e altra oggettistica destinati ad ambienti asciutti.

L’oggetto andrà a collocarsi sotto una tettoia? Allora la colla vinilica giusta deve essere di classe D3, che permette una buona resistenza all’umidità ma non un esposizione prolungata e costante.

L’oggetto verrà completamente esposto alle intemperie? Le colle viniliche in classe D4 sono la scelta migliore: l’incollaggio resisterà tenacemente anche dopo anni di esposizione all’acqua. Ideale quindi nel settore nautico e per la fabbricazione di infissi.

Pec Group è da sempre conosciuta per la qualità delle sue colle viniliche, che coprono ogni tipo di utilizzo. Ricordiamo inoltre che offriamo consulenza per aiutarvi a scegliere il prodotto più adatto!

Condividi su

Altro dal blog

termofondente
tappezzeria
parquet